SASSELLA Valtellina Superiore DOCG Nebbiolo

SASSELLA Valtellina Superiore DOCG Nebbiolo

SASSELLA Valtellina Superiore DOCG Nebbiolo

La Sassella è la zona storica probabilmente più antica dal punto di vista della coltivazione dalla vite in Valtellina. Le rocce levigate dal ghiacciaio affiorano con frequenza dal terreno e formano terrazzi naturali che ospitano secolari muretti a secco. La zona della Sassella si può suddividere in due aree: la prima si trova a ridosso della Valle dell’Adda con esposizione sud e subisce l’influsso della “Breva”, il vento temperato che soffia dal lago di Como; la seconda prosegue con esposizione est si incunea all’inizio della Valmalenco dalla quale riceve le fresche brezze alpine. La maggior parte del nebbiolo utilizzato dalla Nino Negri è coltivato nella prima zona che grazie alle peculiari caratteristiche del microclima produce acini con buccia sottile e delicata che sviluppano naturalmente profumi ampi ed eleganti con tannini morbidi e vellutati.

Regione

Lombardia

Denominazione

DOCG

Vitigno

Chiavennasca (nebbiolo)

Colore

Rosso

Tipologia

Fermo

I CLASSICI DELLE ZONE STORICHE