INFERNO Valtellina Superiore DOCG


INFERNO Valtellina Superiore DOCG

INFERNO Valtellina Superiore DOCG

L’inferno è la più ristretta delle 4 sottozone DOCG Valtellina Superiore: 48 ettari (11 dei quali in conduzione diretta da casa Negri con i cru Calvario, Sopragironi, Sottogironi, Ca’ Rossa, Mazzucchi, Paradiso, Runch) tra Poggiridenti e Tresivio, lungo le pendici delle Alpi Retiche sulla sponda destra dell’Adda in provincia di Sondrio. Il nome è dovuto alla ripida pendenza e all’alta temperatura estiva, causata dal riverbero del sole sulle rocce. “Paradiso di Bacco è quell’Inferno rosso di brace e fiamma, e odore infuso di prugne e more emana, e al Paradiso è meglio preferire”, Scrive l’Abate Morelli nel “Dionisos”. La produzione d’Inferno di casa Negri è iniziata nel 1945).

Regione

Lombardia

Denominazione

DOCG

Vitigno

Chiavennasca (nebbiolo)

Colore

Rosso

Tipologia

Still Wine

I CLASSICI DELLE SOTTOZONE


Scopri di più