Viticoltori in Valtellina, dal 1897



La cantina


Qui nasce l’eccellenza


Scopri di più

I nostri vini


Tradizione e innovazione

Sciur


Un vino buono da bere e buono da pensare

I terrazzamenti


Una miriade di muretti a secco


Scopri di più

Il Winemaker Danilo Drocco



Dopo oltre 40 vendemmie, Casimiro Maule, storico enologo e direttore della cantina valtellinese, ha lasciato il timone della Nino Negri dove era approdato nel 1971, scelto proprio dal Sciur Carluccio (Carlo Negri, all’epoca proprietario della cantina) a Danilo Drocco. 

Manager ed enologo di grande esperienza dell’universo Nebbiolo, Danilo Drocco guida la storica cantina Nino Negri. Nato in provincia di Cuneo nel 1965, si è laureato in Enologia all’Università di Torino. Ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in importanti aziende del settore vitivinicolo piemontese.

Danilo Drocco porta la sua esperienza di trent’anni di lavoro con il Nebbiolo in Valtellina, territorio che ha dato i natali a questo grande vitigno, interpretandolo nella sua versione più “alta” in una evoluzione stilistica dei vini della cantina Negri.