BONORLI Toscana IGT Rosso

BONORLI Toscana IGT Rosso

BONORLI Toscana IGT Rosso

Il piccolo Podere Bonorli, adornato da un’antica fonte, è situato a 350 m s.l.m. su di una collina a cavallo fra il Borro di Cepparello e il Borro di Granaio. I Verdiani furono l’ultima famiglia di contadini che abitarono il Podere sulla fine degli anni ‘60. Accanto al vigneto ancora oggi vi è visibile la fonte di Bonorli da cui trae nome il Podere. In passato, le fonti erano molto importanti nel Chianti, dove per la conformazione del terreno non era facile trovare acqua sorgiva. Tra i filari di Bonorli affiora la Pietraforte, un’arenaria costituita in prevalenza da sabbia che dà origine a terreni sciolti, ben drenanti e molto pietrosi. E’ il terreno meno diffuso nel Chianti Classico. Bonorli vero esempio di “Super Tuscan” di varietà bordolesi, ampio e intenso al naso, vibrante e sapido al palato. Questo Toscana IGT Rosso Racchiude la freschezza del frutto e l’eleganza del terroir.

Regione

Toscana

Denominazione

IGT/IGP

Vitigno

Toscana Rosso IGT

Colore

Rosso

Tipologia

Fermo

Riconoscimenti



Annata 2021

  • 93 P Tony Wood
  • 88 P Concorso Mundus Vini Spring Tasting 2024

I PODERI MELINI