Cantina


Melini


La cantina Melini di Gaggiano è posta a 300 metri di altitudine sui colli del chianti classico lungo la strada che da Poggibonsi porta a Castellina in Chianti. Qui, tra il 1970 e il 1974, accanto a un nucleo originario molto antico, è stata ricavata nel fianco di una collina una moderna cantina su quattro livelli, concepita per tenere separate le produzioni di ogni singola vigna secondo la tecnica del cru. tutte le fasi di vinificazione, dal fruttaio all’affinamento in botte, fino all’imbottigliamento, sono svolte con tecniche specifiche seguendo la filosofia della qualità

Melini può vantare tre indiscussi primati:

  • aver dato il via al successo del Chianti nel mondo fin dal secolo scorso;
  • essere stata la prima in Toscana, e tra le prime assolute in Italia, ad aver adottato la vinificazione in selezione dei vigneti più vocati secondo “il principio del cru” (“politica del vigneto”) come massima espressione della qualità;
  • essere tra le marche di Chianti più diffuse nel mondo.

Filosofia



La Melini interpreta al livello più alto la filosofia della qualità, come espressione di una capacità enologica ricca e diversificata, ma anche di amore per la terra e per la natura. Melini conosce il valore del vino, per questo ha sempre investito nel suo sviluppo, anticipando i cambiamenti di un mercato in continua evoluzione.

Un successo basato sulle sue eccellenze:

  • una storia di oltre 300 anni;
  • una lunga esperienza: da più di un secolo è protagonista nei principali mercati mondiali;
  • un forte legame con il territorio grazie all’importante patrimonio di vigneti nel Chianti e nel Chianti Classico;
  • una dotazione di vigneti con caratteristiche di posizione ed esposizione tra le migliori del loro territorio;
  • una storia sempre rivolta al futuro, frutto di una tradizione innovatrice che continua ancora oggi.