Vigneti


i vigneti


La coltura della vite in area lacustre è parte integrante del panorama fin dagli antichi tempi pre-romani. La felice combinazione che scaturisce dal clima temperato e le caratteristiche minerali del terreno, permette infatti da sempre alle viti di produrre al meglio, rendendo le nostre uve uniche.

Tutti i vigneti della Tenuta Prella sono gestiti con tecniche di coltivazione volti all’espressione del potenziale qualitativo delle uve, al fine di ottenere vini identitari e di territorio.

La gestione della malerbe del vigneto viene fatta senza ricorrere all’uso di diserbanti chimici. La difesa fitosanitaria è integrata e privilegia l’uso di sostanze a basso impatto ambientale, stimolando i meccanismi di regolazione naturale degli insetti e i metodi di lotta ecologica. Ogni azione in vigneto ed in cantina è guidata nel rispetto dell’ambiente e della salute dell’uomo.