MARU Negroamaro Salento IGT


MARU Negroamaro Salento IGT

MARU Negroamaro Salento IGT

Maru è stato uno dei primi prodotti di Castello Monaci; è un monovitigno basato su uno dei più importanti autoctoni del territorio: il Negroamaro. È aperta una diatriba sul significato del nome del vitigno: qualcuno ritiene che sia la ripetizione della parola nero in due lingue: “niger” in latino e “mavros” in greco; altri affermano che amaro indichi quel senso erbaceo e spesso un po’ ruvido del retrogusto del vino. Maru nel dialetto salentino significa “severo”, “scuro” per una certa austerità che il vitigno stesso tende ad esprimere.

Regione

Puglia

Denominazione

IGT/IGP

Vitigno

Negroamaro

Colore

Rosso

Tipologia

Fermo

LE SELEZIONI DEL CASTELLO


Scopri di più